Pan di spagna
PREPARAZIONE: 25 min
COTTURA: 40 min
PRONTO IN: 1 ora

Il pan di spagna è una delle preparazioni di base della pasticceria italiana che tutti, almeno una volta nella vita, hanno preparato e mangiato. E’ un dolce semplice ma sofisticato che può essere mangiato sia così com’è sia farcito, con qualunque crema, a vostro piacimento. La sua sofficità lo rendono perfetto, dal gusto quasi indimenticabile. Sono proprio le cose più semplici a richiedere più impegno e a lasciare il segno!

INGREDIENTI

  • 5 uova
  • 150 gr. zucchero
  • 75 gr. farina
  • 75 gr. fecola di patate
  • 1 baccello di vaniglia

ISTRUZIONI

1Per preparare il vostro pan di spagna versate le uova in una ciotola e con un coltello rompete il baccello di vaniglia a metà per ricavarne i semi e uniteli alle uova. Unite anche un pizzico di sale ed iniziare a lavorare il vostro impasto con le fruste per circa 15-20 minuti. Aggiungete lo zucchero poco per volta così che il vostro composto sarà omogeneo.

2Non appena il composto risulterà abbastanza chiaro e gonfio, iniziate a setacciare la farina e la fecola unendoli al composto di uova e zucchero. Amalgamate bene il tutto con una spatola o con un cucchiaio di legno. Fate attenzione a questo passaggio perché si potrebbe “smontare” l’impasto. Quindi siate molto delicati con i movimenti che devono essere dal basso verso l’alto.

3Preparate uno stampo per torta ed imburratela, dopodiché versate il composto ormai pronto al suo interno. Con l’aiuto di una spatola livellate la superficie per renderla più omogenea. Cuocete il pan di spagna in forno a 160° per circa 50 minuti. Non aprite il forno durante il periodo di cottura e per verificare se il dolce è pronto usate uno stecchino: se una volta immerso nel dolce risulterà asciutto, è pronto. Sfornate il pan di spagna, fatelo raffreddare e poi siete pronti per degustare questo fantastico dolce!

Rispondi