Vellutata di cavolfiore
PREPARAZIONE: 10 min
COTTURA: 30 min
PRONTO IN: 40 min

Il cavolfiore è un tipico ortaggio invernale che riscalda molto spesso le nostre tavole durante fredde serate. La vellutata di cavolfiore è un primo piatto nutriente, caldo e davvero veloce da preparare. Piatto rustico dagli ingredienti genuini e dal gusto deciso.

INGREDIENTI

  • 750 gr. cavolfiore
  • 750 gr. patate
  • 500 gr. farina
  • 1 stelo erba cipollina
  • 30 gr. burro
  • 110 gr. porri
  • 1 L. acqua
  • 2 spicchi aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale fino
  • Pepe nero

ISTRUZIONI

1 Per preparare la vostra vellutata di cavolfiore, iniziate preparando tutti gli ingredienti che vi serviranno per questo caldo piatto. Iniziate quindi a pelare a tagliare le patate, private il porro della parte verde e affettate a rondelle la parte bianca. Lavate il cavolfiore, eliminate le foglie più dure e l’estremità della testa. In una pentola con olio fate sciogliere il burro e unite l’aglio, è preferibile che venga schiacciato.

2Quando l’aglio vi sembrerà rosolato aggiungete alla pentola il cavolfiore, le patate ed il porro. Aggiungete dapprima il pepe nero e successivamente un litro di acqua e fate cuocere a fuoco medio per 10 minuti circa; per altri 20 minuti a fuoco lento, mescolando la vostra vellutata di tanto in tanto.

3Una volta cotta la vostra vellutata, frullate tutto con un mixer ad immersione aggiungendo l’erba cipollina tritata ed il sale, a vostro piacimento. Mescolate tutto insieme e la vostra calda e deliziosa vellutata di cavolfiore sarà pronta per essere servita in tavola.

Rispondi